Certificazioni

Le nostre certificazioni

La facciata ventilata Covering è tra le più affidabili sul mercato, certificata da rigidi test di resistenza al vento, alla compressione e agli urti accidentali previsti dalla normativa ETAG. I test sono stati eseguiti presso l’Istituto Giordano, ente tecnico accreditato e all’avanguardia nel testing di prodotto e nella certificazione di qualità.
Il campione sottoposto alla prova è una porzione di facciata ventilata con aggancio nascosto, composto da struttura di supporto in profili e staffe estruse in alluminio, rivestimento esterno di pannelli in PVC a camera dello spessore di 21mm.

I risultati evidenziano una elevata resistenza alla flessione e agli urti, al carico del vento e agli eventi sismici oltre ad un basso coefficiente di dilatazione termica. Una soluzione definitiva con caratteristiche di elevata qualità, che unisce prestazioni, facilità di montaggio e un ottimo rapporto costi benefici.

Resistenza al vento

Prova eseguita secondo le prescrizioni della norma guida EOTA (European Organization for Technical Approvals), ETAG 034-1:2012 “Guideline for european technical approval of kits for external wall claddings – Part I: Ventilated cladding kits comprising cladding components and associated fixings”.

Il campione, montato sul banco, è stato sottoposto alla prova di resistenza al carico del vento in depressione con misura delle deformazioni sotto carico e rilevamento delle deformazioni residue secondo il paragrafo 5.4.1 “Wind load resistance” dell’ETAG 034-1:2012.”

Risultato in depressione: 2700 Pa (290 kg/m2). Una soluzione definitiva con caratteristiche di elevata qualità, che unisce prestazioni, facilità di montaggio e un ottimo rapporto costi benefici.

Resistenza agli urti

Prova eseguita secondo le prescrizioni delle norme ETAG 034-1:2012 dell’aprile 2012 “Guideline for european technical approval of kits for external wall claddings – Part I: Ventilated cladding kits comprising cladding components and associated fixings” e UNI EN 14019:2004 del 01/11/2004 “Facciate continue – Resistenza all’urto – Requisiti prestazionali.”

Il pannello resiste all’urto di 0,5 – 1 – 3 – 50 kg da corpo duro e 50 kg da corpo molle.